La Fascia Olivata Assisi-Spoleto: evento pubblico di presentazione

Sabato 28 gennaio 2017, si svolgerà a Foligno, presso il Centro Agroalimentare – Località Portoni di Sant’Eraclio, l’incontro pubblico dedicato alla presentazione delle iniziative di valorizzazione e sviluppo del territorio ricompreso nella “Fascia olivata Assisi-Spoleto”.

Per i Comuni di Trevi, Spoleto, Assisi, Spello, Foligno e Campello sul Clitunno, uniti nell’ambito del Comitato promotore de “La fascia olivata da Assisi a Spoleto”, tale occasione rappresenta un importante momento di confronto con le istituzioni pubbliche e gli stakeholders regionali.

La fascia pedemontana appenninica da Assisi a Spoleto è tra le principali aree olivicole della Regione Umbria. La coltivazione della pianta di olivo è manifestazione esemplare di ciò che si intende per paesaggio in Italia: frutto millenario di cultura e non di natura spontanea, l’esito di vistosi interventi agronomici e sistemazioni fondiarie realizzate in particolare dalla metà del 1700.

La coltivazione della pianta di olivo riveste una notevole importanza dal punto di vista idrogeologico, paesaggistico e culturale. L’unicità del contesto è poi rafforzata e valorizzata dal patrimonio storico-artistico che insiste sulla Fascia.

In data 3 febbraio 2016, i sei comuni indicati intendendo con ciò avviare un processo di valorizzazione paesaggistica, culturale ed economica del territorio, che si snoda in varie azioni strategiche. Si punta alla sua iscrizione nel Registro nazionale del Paesaggio Rurale. Successivamente, si intende candidare lo stesso territorio nell’ambito del Programma GIAHS – FAO, a differenza del primo maggiormente focalizzato sulle pratiche agricole tradizionali e su aspetti alimentari.

Entrambi i riconoscimenti apriranno la strada alla candidatura della Fascia Olivata a Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, ulteriore e fondamentale obiettivo da perseguire nell’ambito del complessivo processo di sviluppo locale.

A tal fine, è intenzione delle amministrazioni comunali interessate mettere in sinergia tutti gli interventi pubblici attivabili, finalizzati a sostenere l’ottimale riuscita dell’iniziativa di valorizzazione del territorio, di cui potranno beneficare, negli anni avvenire, imprese e cittadini qui stanziati.

Interverranno referenti delle istituzioni pubbliche regionali e rappresentanti del partenariato economico, sociale e territoriale.

Programma Fascia Olivetata Assisi Spoleto

BizStudio-lite Theme by SketchThemes